Blog.it - Donna

“Facciamo sesso estremo” ma taglia il pene all’amante che aveva diffuso suoi video hot

“Mi ha trattato come un oggetto” 28enne condannata a 13 anni di reclusione per tentato omicidio

La 28enne ha spiegato al giudice il perché di quel gesto estremo, sostenendo che il musicista aveva inviato alcuni loro video intimi ai suoi amici. “Ha violato la mia privacy, mi ha rovinato la vita e la carriera. Mi ha trattato come un semplice trofeo, un oggetto” – ha sostenuto Brenda davanti alla giuria. Malgrado questo però, la donna è stata condannata a 13 anni di reclusione. In Argentina tutta la vicenda è stata seguita in modo molto appassionato, al punto che Brenda è stata rinominata “Lorena Bobbit argentina”, in ricordo di una donna americana che nel 1993 aveva evirato il marito in seguito ad un raptus.

Pagina precedente

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most discussed