Blog.it - Donna

I vantaggi del dormire nudi, ecco quali sono

dormire nudi

Anche la scienza lo conferma: dormire nudi fa bene, rende più felici, migliora la qualità del sonno e fa sentire più rilassati. Perciò ecco 6 motivi logici e scientifici per cui è meglio abbandonare il pigiama e dormire come mamma ci ha fatti.

Dormire nudi, quali sono i vantaggi?

1. PER FAR RESPIRARE LE PARTI INTIME Per evitare la profilazione di batteri e infezioni derivanti dalle temperature elevate (quasi tropicali, specialmente in estate) che i nostri genitali raggiungono, basta dormire NUDI. Ciò aiuta a rendere più asciutte le parti intime e a preservarle da questi rischi.

2. PER DORMIRE MEGLIO Secondo l’American Academy of Sleep Medicine, la temperatura corporea scende in modo naturale mentre si dorme profondamente. Questo fenomeno è dovuto al Ritmo Circadiano, un ciclo di circa 24 ore, che regola molti fenomeni, come le fasi di dormiveglia, il ritmo cardiaco, le secrezioni ormonali, la pressione sanguigna o la risposta immunitaria. Indossare il pigiama può disturbare questo naturale abbassamento di temperatura e, di conseguenza, disturbare il sonno e provocare insonnia.

3. PER PROVARE A SENTIRSI PIU’ ATTRAENTI E SEXY Dormire senza pigiama e vederci nudi appena svegli ci rende più felici e fa crescere la fiducia in noi stessi. Essere più sicuri di noi serve a sentirci anche più belli e perfettamente a proprio agio col nostro corpo.

Pagina successiva

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most discussed