Blog.it - Donna

Ora puoi salvare gli oceani dalla plastica guardando un porno

Anche la nota azienda Pornhub ha deciso di dare il suo contributo alla lotta contro l’inquinamento degli oceani.

Oramai è sempre più diffusa la sensibilizzazione verso il problema dell’inquinamento dei mari causato dall’abuso di plastica e non solo. Molte star stanno promuovendo questa campagna, e non poteva essere da meno la nota azienda pornografica Pornhub, già famosa per iniziative social a dir poco irriverenti. Nasce così il “Dirtiest Porn Ever”, ovvero un film porno ambientato in una tra le spiagge più inquinate al mondo. Per ogni visualizzazione Pornhub effettuerà una donazione alla Ocean Polymers, impegnata da anni per ridurre la presenza di plastica negli oceani.

Il vicepresidente dell’azienda pornografica, Corey Price, ha sottolineato l’importanza di queste iniziative, ricordando che l’inquinamento dei mari è uno dei problemi più grandi del nostro pianeta e peggiora ogni giorno di più. Gli scienziati infatti stimano che entro i prossimi 30 anni ci sarà una quantità di plastica negli oceani maggiore del numero dei pesci, motivo per cui sensibilizzare non è soltanto importante ma è anche necessario per la nostra sopravvivenza. Perché come sostiene Price: “Noi di Pornhub siamo sporchi, ma non devono esserlo anche le nostre spiagge”.

https://www.youtube.com/watch?v=nskUHvjylEA&has_verified=1

1 commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most discussed