Blog.it - Donna

Wikkelhouse: la casa sostenibile realizzata in cartone

Gli olandesi di Fiction Factory sono riusciti a trasformare un materiale di uso quotidiano in qualcosa di innovativo e rivoluzionario. Stiamo parlando del cartone ondulato, quello utilizzato nei comuni imballaggi. Loro, invece, lo hanno usato come materiale edile e hanno creato la Wikkelhouse. Un’architettura sostenibile realizzata in cartone e progettata per durare dai 50 ai 100 anni. Ciò

Gli olandesi di Fiction Factory sono riusciti a trasformare un materiale di uso quotidiano in qualcosa di innovativo e rivoluzionario. Stiamo parlando del cartone ondulato, quello utilizzato nei comuni imballaggi. Loro, invece, lo hanno usato come materiale edile e hanno creato la Wikkelhouse.

Un’architettura sostenibile realizzata in cartone e progettata per durare dai 50 ai 100 anni.

Wikkelhouse

Ciò che permette la solidità della Wikkelhouse sono i 24 strati di cartone. Pressati e tenuti insieme da un collante ecologico, ricoperti da una pellicola impermeabile e traspirante e listelli di legno. La composizione della struttura consente un’ottimizzazione degli spazi e un alto tasso di personalizzazione degli interni. Si hanno moduli base da 1,2 metri l’uno, che assemblati aumentano la superficie calpestabile di 5 metri quadrati, dando vita a soluzioni minime fino ad arrivare ad ambienti più spaziosi, a seconda delle esigenze abitative.

Un’altra caratteristica, oltre alla riciclabilità, è la velocità di assemblaggio. Necessitano solo due giorni per completare la struttura, senza l’esigenza di fondamenta.
Il modello base di Wikkelhouse si compone di 3 moduli e ha un costo di 25mila euro che cresce proporzionalmente in base alla configurazione. Attualmente è disponibile Olanda, Belgio, Lussemburgo, Francia, Inghilterra e Danimarca. Per poterne installare una in Italia bisognerà attendere il 2017.

Wikkelhouse

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most discussed